Mobility Game 3

Al via la terza edizione di Mobility Game, organizzata dall’Amministrazione Comunale, Assessorato alla Mobilità, in collaborazione con la cooperativa Forestalp e l’Associazione Genitori (AGE).

Milleduecento bambini parteciperanno alla terza edizione del Mobility Game da lunedì 7 aprile a sabato 24 maggio. Otto le scuole coinvolte, di cui tre scuole medie e cinque elementari, appartenenti ai quattro Istituti Comprensivi cittadini. La manifestazione è organizzata dall’amministrazione comunale, assessorato alla Mobilità, in collaborazione con la cooperativa Forestalp, che gestisce il centro di esperienza ed educazione ambientale “Bettino Padovano”, e l’associazione Genitori (AGE). Sponsor dell’iniziativa il centro commerciale “Il Maestrale”, Bucci autolinee, Camping sport e Coop Adriatica.

Il Mobility Game è cresciuto soprattutto riguardo la partecipazione delle scuole, delle famiglie e del mondo del volontariato” – dice Simone Ceresoni, assessore alla mobilità – “partecipando al Mobility Game i bambini nel recarsi da scuola a casa imparano ad utilizzare sistemi di mobilità alternativi”.

I “sistemi di mobilità alternativi” sono: Pedibus e Pedibus guidato, in cui alcuni volontari delle associazioni Auser ed Anteas, insieme ad alcuni genitori disponibili, guideranno piccoli gruppi di bambini lungo percorsi pedonali, opportunamente messi in sicurezza e segnalati, fino alle rispettive scuole; Bicibus, sistema di mobilità in bicicletta; Carpooling, sistema di mobilità che prevede l’utilizzo del mezzo privato con almeno tre bambini a bordo e Modalità mista, sistema che prevede l’utilizzo dell’auto fino a 300 metri dalla scuola.

Ad ogni sistema di mobilità viene attribuito un quantitativo definito di risparmio di anidride carbonica” – spiega Maurizio Baccanti della cooperativa Forestalp – “ciò aiuta i ragazzi a comprendere meglio il concetto di anidride carbonica risparmiata”.

All’arrivo in classe ogni bambino segnerà su un apposito cartellone il proprio risparmio di anidride carbonica associato al mezzo di trasporto utilizzato. Ogni settimana verrà calcolata la media del risparmio, se la media risulterà uguale o superiore al valore di 32 grammi la classe riceverà un premio sotto forma di buono acquisto. Al termine del concorso ogni classe potrà acquistare materiale didattico presso gli sponsor. Le classi più meritevoli verranno premiate con una gita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...